INFOPOINT TURISMO ENNA














     



Distanza su strada da Enna 24,8 Km.

Assoro sorge a circa 850 m slm sul monte "la stella". Nel punto pi¨ alto sorge il castello. Risulta frequentata in epoca protostorica dai sicani. Durante il periodo siculo divenne crocevia di popoli, dai cartaginesi, ai greci, ai romani, come attestato dai reperti archeologici rinvenuti nel territorio e custoditi presso il Museo di Siracusa. L'antica Assoro fu Stato indipendente, con proprie leggi, culti e calendario religioso.

Durante l'epoca bizantina si praticavano riti e culti orientali e si parlava la lingua greca; a quest'epoca risale probabilmente la costruzione del castello, poi conquistato prima dagli arabi e poi dai normanni.
Dopo varie concessioni, fu infine della nobile famiglia Valguarnera sino alla fine del feudalesimo in Sicilia nel 1812; ad essa alla fine del XIV secolo Re Martino concesse la baronia.

I Valguarnera, nominati Principi nel XVII secolo, fondarono poi il vicino paese di Valguarnera. Il 7░ e ultimo Principe fu Don Pietro, nipote di Marianna Ucria, contessa di Assoro e principessa di Gangi (l'eroina del libro di Dacia Maraini "La lunga vita di Marianna Ucria).

I monumenti di Assoro sono pregevoli e numerosi: primo tra tutti la stupefacente chiesa di S.Leone, elevata a basilica nel 1499, dichiarata monumento nazionale, che sorse come Cappella Regia ad opera di Costanza d'Altavilla.
Al suo interno sono i sepolcri marmorei di Vitale e Giacomo Valguarnera. Notevole Ŕ inoltre il palazzo dei Principi o della Signoria, di stile catalano, del XV secolo, collegato alla chiesa Madre da un passaggio.