Please ensure Javascript is enabled for purposes of website accessibility
ITA

Territorio, Pianificazione, Ambiente, Lavori Pubblici

SETTORE III Territorio – Pianificazione – Ambiente – Lavori Pubblici

La gestione di tutto il patrimonio stradale, di tutte le materie riguardanti autorizzazioni, concessioni, pareri, nulla osta ed accertamenti violazioni in materia di interferenze, attraversamenti ed occupazioni stradali, gestione magazzino materiali e segnaletica stradale, gestione sinistri stradali sulla rete provinciale, rimozione rifiuti e taglio alberature lungo le pertinenze stradali, espropriazioni per pubblica utilità, gestione autoparco compresa officina meccanica per piccole manutenzioni, acquisto D.P.I. e formazione del personale stradale è affidata al Servizio n. 2 Gestione e Manutenzione Stradale e Accertamento Violazioni – Autoparco – Espropriazioni – Valutazioni e Stime del Settore III Territorio – Pianificazione – Ambiente – Lavori Pubblici di questo Ente.


Servizio 2 – Gestione e Manutenzione Stradale e Accertamento Violazioni – Autoparco – Espropriazioni – Valutazioni e Stime

Competenze
• Autorizzazioni, concessioni, pareri, nulla osta ed accertamenti violazioni in materia di interferenze, attraversamenti ed occupazioni stradali
• Progettazione, direzione, misura e contabilità, coordinamento della sicurezza, collaudi di lavori e funzioni di RUP per specifici LL.PP. di competenza dell’Ente, su designazione del Dirigente
• Piccola manutenzione stradale in amministrazione diretta e/o in convenzione
• Pronto intervento di manutenzione stradale
• Accertamento urgenza e/o somma urgenza di lavori stradali, redazione relative perizie sommarie e direzioni lavori
• Vigilanza stradale
• Gestione magazzino materiali, attrezzature e segnaletica stradale
• Sopralluoghi e pareri tecnici per sinistri stradali
• Sinistri stradali: rapporti con Ufficio Legale e con Assicurazioni
• Sopralluoghi e pareri tecnici per ordinanze di limitazione al transito veicolare
• Sicurezza del Personale Stradale
• Riscossione sanzioni e iscrizione a ruolo in materia di violazioni al codice della strada
• Comminazione sanzioni accessorie in materia di violazioni al codice della strada
• Rimozione impianti pubblicitari abusivi
• Rapporti con ANAS e con altri Organismi Esterni
• Tenuta ed aggiornamento catasto strade e cartografia stradale
• Procedure di classificazione e declassificazione strade provinciali
• Acquisizione beni e servizi afferenti l’autoparco
• Gestione magazzino Autoparco, mezzi istituzionali dell’Ente e del Settore: riparazioni, ricambi, manutenzione, bollo autoveicoli e gestione carburante
• Servizio di Pronta Reperibilità
• Attuazione Piano neve
• Espropriazioni per pubblica utilità: procedure tecniche dall’apposizione del vincolo preordinato all’esproprio fino alla definitiva acquisizione degli immobili
• Procedure tecniche per l’immissione in possesso di immobili e relativi stati di consistenza
• Procedure tecniche e catastali di sdemanializzazione di beni del demanio stradale (relitti stradali, case cantoniere, ecc.)
• Procedure tecniche e catastali per accatastamento e aggiornamento di beni patrimoniali
• Predisposizione di eventuali proposte di deliberazione di riconoscimento di debiti fuori bilancio riguardanti il servizio di competenza
• Predisposizione determine, delibere, atti amministrativi in genere di competenza del Servizio


Uffici di competenza


Le Strade Provinciali del Libero Consorzio Comunale Di Enna

La rete stradale di competenza della ex Provincia Regionale di Enna ha una estensione totale di km 1.061,70, comprendente n. 147 Strade Provinciali identificate con l’acronimo di S.P..

Le SS.PP. numerate dal n. 1 al n. 100, per una lunghezza di km 775,90, risultano essere le strade realizzate nel corso del tempo direttamente dalla ex Provincia, dalla sua costituzione ad oggi, ed hanno, per buona parte, le caratteristiche/categorie volute dal C.d.S. per essere denominate strade provinciali.
Dal n. 101 al n. 115, per una estensione di km 67,30, sono censite le strade realizzate illo tempore dalla Regione Siciliana (ex S.R. o Strade Regionali) e poi, in seguito a legislazione specifica, transitate alla Provincia.
Con i numeri che vanno dal n. 116 al n. 147, per una lunghezza di km 218,50, sono rilevate le strade realizzate dai Consorzi di Bonifica (ex S.B. o Strade di Bonifica) che nel 1986, a seguito della l.r. n. 9, sono transitate alle nuove costituite Province Regionali.

(Carta della Viabilità con Comuni)

Alla sorveglianza e manutenzione delle Strade Provinciali e loro pertinenze è preposto il Settore III Territorio – Pianificazione – Ambiente – Lavori Pubblici.

Per organizzare il Servizio di gestione e manutenzione stradale, la rete stradale provinciale è suddivisa in tre zone: zona A – zona B – zona C.

(Strade Provinciali ricadenti nella zona A)

(Strade Provinciali ricadenti nella zona B)

(Strade Provinciali ricadenti nella zona C)

Al fine di una restituzione completa della consistenza della rete stradale del territorio Provinciale, si riporta di seguito lo stato amministrativo delle n. 147 SS.PP..

Strade Provinciali chiuse al transito
risultano essere n. 54 su n. 147
hanno uno sviluppo di km 407,80 su un totale di km 1061,7 di strade
rappresentando il 38,42% della viabilità provinciale.

Strade Provinciali chiuse parziale al transito
risultano essere n. 24 su n. 147
hanno uno sviluppo di km 214,53 su un totale di km 1061,7 di strade
rappresentando il 20,20% della viabilità provinciale.

Strade Provinciali gravate da diverse limitazioni al traffico quali velocità, peso, sagoma, eccetera
risultano essere n. 55 su n. 147
hanno uno sviluppo di km 360,38 su un totale di km 1061,7 di strade
rappresentando il 33,94% della viabilità provinciale.

Strade Provinciali aperte al transito
risultano essere n. 14 su n. 147
hanno uno sviluppo di km 78,99 su un totale di km 1061,7 di strade
rappresentando il 7,44% della viabilità provinciale.


L’autoparco del Libero Consorzio Comunale Di Enna

Il Servizio 2 in cui è annoverato anche l’Ufficio 4 al quale interno trova collocazione l’Autoparco, ha tra le proprie dotazioni:

• diverse attrezzature (decespugliatori e motoseghe) in dotazione al personale stradale dell’Ente
• i Veicoli Speciali dotati di pala spalaneve, vomere/apripista spala neve/movimento fanghi, spargisale, bonze acqua, spazzatrice e cestello per lavori aerei
• i Veicoli assegnati al personale stradale
• i Veicoli Istituzionali dell’Ente

e si occupa della gestione economica dei Veicoli

• in dotazione al Servizio 3 Protezione Civile
• in dotazione al Corpo di Polizia Provinciale


La Gestione delle Emergenze

Al fine di garantire una maggiore sicurezza della circolazione stradale e l’incolumità di quanti si trovano a percorrere le strade di competenza provinciale, il Servizio 3 Protezione Civile ha elaborato il Piano Provinciale di Previsione e Prevenzione dei Rischi e il Piano Provinciale di Emergenza aggiornato col Modello d’Intervento nonché col Rischio Neve per la Stagione Invernale 2020/21 e col Rischio Incendi Campagna Incendi Boschivi e d’Interfaccia – anno 2021 per la Stagione Estiva 2021 che vede la partecipazione anche del personale del Servizio 2 Gestione e Manutenzione Stradale e Accertamenti Violazioni – Autoparco – Espropriazioni, Procedure Catastali, Valutazioni e Stime dell’Ente.

(RISCHIO NEVE – Stagione Invernale 2020-2021)

(RISCHIO INCENDIO – Campagna Incendi Boschivi e d’Interfaccia – anno 2021)


Contatti

Settore III “Territorio-Pianificazione-Ambiente-Lavori Pubblici”
Dirigente Ing. GIUSEPPE GRASSO
Telefono 0935 521390 – E-mail terzosettore@provincia.enna.it

Responsabile del servizio Geom. RAGONESE Salvatore
Telefono 0935.521314 – e-mail: salvatore.ragonese@provincia.enna.it